Anestesia cane

Anestesia cane, uno strumento fondamentale per la cura del tuo animale domestico

 

L’anestesia veterinaria è uno strumento importantissimo a disposizione dei medici per la cura dei pazienti. A differenza degli umani, infatti, gli animali non possono comunicare il loro dolore, e soprattutto non sono coscienti di trovarsi in una struttura il cui scopo è proprio quello di aiutarli. Di conseguenza anche una semplice agitazione può rendere necessaria una sedazione.

L’anestesia di un cane, ad esempio, può avvenire non solo per un intervento chirurgico ma anche per una semplice somministrazione di vaccino nel caso di animali particolarmente inquieti. Presso la clinica veterinaria di Milano Animal Doctor un’équipe di medici specializzati si occupa del delicato momento dell’anestesia veterinaria. Prima di procedere è necessaria un’attenta valutazione dello stato di salute dell’animale: molti sono infatti, nell’anestesia totale, i rischi che possono inficiarne la riuscita. Animali con particolari patologie quali diabete e cardiopatie, così come animali anziani e molto giovani, sono soggetti per cui l’anestesia totale è consigliata solo in alcuni casi. Per questo motivo lo staff utilizza in alcuni casi l’anestesia locale per intervenire su zone circoscritte.

Le nostre tecniche

Animal Doctor si serve dei migliori materiali per garantire una procedura il più possibile sicura. I rischi dell’anestesia totale, infatti, si minimizzano se l’operazione è eseguita in maniera verificata e dopo un’esame puntuale dell’animale e della sua condizione fisica. L’anestesia al cane avverrà infatti solo dopo aver escluso tutti i fattori che possano comportare dei problemi in sede di intervento. Nell’intervento di castrazione, ad esempio, l’anestesia al cane è in genere quella di tipo totale.

La nostra clinica veterinaria di Milano utilizza tecniche diverse a seconda del tipo di intervento da effettuare e delle condizioni del paziente. Anche la tecnica di somministrazione può essere molteplice, differenziandosi tra anestesia veterinaria per via endovenosa e inalatoria. La procedura di anestesia al cane, così come anche al gatto e agli altri animali domestici, è preceduta in genere, oltre che dai già citati esami, da un digiuno preventivo di 12 ore.

La terapia del dolore, invece, interviene successivamente all’anestesia del cane o del gatto (o in alcuni casi anche prima), occupandosi della gestione del dolore degli animali in post-intervento. I medici veterinari sono infatti in grado di studiare il giusto dosaggio di farmaci per minimizzare il dolore e lo stress del nostro animale domestico, evitando un ulteriore impatto anche sul suo stato di salute psichico.

Anestesia-cane

Richiedi un appuntamento


Accetto trattamento privacy secondo Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 - Accetto informativa trattamento dati (Art. 13 Reg. 2016/679

*campi obbligatori